Scrivener per iOS esce il 20 luglio, è ufficiale!

Mercoledì 20 luglio esce dopo lunghe attese Scrivener per iOS. E finalmente ve ne posso parlare pubblicamente ... Ma non ora!

A causa di scadenze varie, seppur ho utilizzato il programma su iOS, ho dovuto privilegiare la versione per macOS perchè il tempo era poco.

Ciò detto posso sicuramente consigliare questa applicazione per iOS che, seppur alla versione 1.0, è già matura e con funzioni paragonabili a quella desktop.

Alcune avvertenze però:

Sincronizzazione con Dropbox  

Sincronizzazione con Dropbox  

  • Allo stato potete sincronizzare solo con Dropbox;
  • Per la sincronizzazione con il Mac occorre la versione 2.8 di Scriveener già disponibile sul MacApp Store;
  • La sincronizzazione è manuale, anche se basta schiacciare un tasto ed il programma procede in autonomia;
  • Non tutte le funzioni della versione Mac sono implementate, quindi dovete fare un giusto periodo di acclimata enti per vedere se ci sono tutte le funzioni avanzate che vi servono;
  • La versione per iPhone non ha la lavagna (per ovvi motivi di dimensione dello schermo);
  • Se dovete scrivere molto consiglio caldamente l'uso su iPad;
  • l'app, allo stato, è solo in lingua inglese così come la guida che è veramente ben fatta e consiglio a tutti di leggere (vedete immagine che segue).
Guida all'utilizzo di Scrivener

Guida all'utilizzo di Scrivener

Articoli Futuri

Nel periodo estivo conto di preparare alcuni articoli ed a settembre / ottobre pensavo di fare un Webinar introduttivo.
Se siete interessati ad un Webinar sull'argomento ditemelo nei commenti.

Cucinare (in digitale) le idee

Il processo creativo, che sia quello di scrivere un romanzo, un testo scientifico o un atto giuridico, è sempre travagliato e complesso. 
In Italia, poi, la scuola e l'università (almeno quelle che mi hanno istruito) non insegnano le tecniche di scrittura digitale ma solo quella analogica (carta e penna per intenderci). Esempio sono l'esame di abilitazione alla professione forense o il concorso in magistratura dove le prove sono tutte scritte a mano. 
Non sono mai stato un ottimo scrittore e scrivere al computer è sempre stato complesso per me. Nel corso degli ultimi anni tuttavia ho sviluppato ed affinato un metodo che ruota nell'ottimizzazione della scrittura utilizzando le potenzialità degli strumenti digitali. Non tutto è farina del mio sacco, l'organicità del metodo è merito dei miei adorati David Sparks e Katie Floyde Mac Power Users (se conoscete l'inglese vi suggerisco di ascoltare l'episodio 82 del loro podcast dal titolo "Cooking Ideas"). 
Nell'articolo che segue vi illustrerò come ideare, strutturare, raffinare e definire i vostri contenuti totalmente in digitale.

Leggi tutto ...

Read More

Scrivener: come manipolare i PDF con programmi estern

Una delle caratteristiche di maggior pregio di Scrivener  è quella di permettere di organizzare in modo articolato le ricerche utili per scrivere il proprio documento. Spesso queste ricerche consistono in documenti in formato PDF. Una delle funzioni più utile dei PDF per lavorare esclusivamente in digitale è quella di sottolineare e commentare i documenti digitali.

Questo è particolarmente utile in ambito legale dove, spesso, occorre fare riferimento a documenti (del cliente o della controparte), provvedimenti giudiziari ed altro materiale ancora.

In questa breve guida esamineremo come manipolare i PDF caricati nelle ricerche di Scrivener utilizzando i programmi installati sul nostro computer. Leggi tutto ...

Read More

5 motivi per provare Scrivener

Scrivener, come ogni programma, ha una curva di apprendimento iniziale. Tuttavia l'azienda che produce Scrivener ha un'ottima politica per chi vuole provare ad utilizzare il programma ma non ha ancora deciso se acquistarlo. Se vi ho incuriosito con il precedente articolo Scrivener: alternativa a Word per scrivere atti giuridici questo articolo vi convincerà a provare Scrivener. Leggi tutto ... 

Read More